Salamanca Social Sciences Festival

Salamanca Social Sciences Festival  3091-img6-9 ottobre 2011
Are the Social Science Good for Anything?

Dal 6 al 9 ottobre 2011 Salamanca ospiterà il Social Science Festival, un appuntamento che richiama, per spirito, formulazione, tematiche e pubblico, il Festival dell'Economia di Trento. Anche nella città spagnola sono previsti numerosi incontri pubblici con esponenti di spicco del panorama scientifico internazionale, che privilegiano il dialogo interdisciplinare, coinvolgendo scienze diverse, dalla filosofia all'economia, senza dimenticare la voce degli studenti.
Per maggiori informazioni: www.s3f.es

Le impressioni dei relatori

Il Festival dell’Economia di Trento è ormai un appuntamento importante nella vita politica e culturale italiana. Non solo perché è occasione di confronto e discussione tra i massimi esperti di economia e tra i protagonisti delle scelte economiche e politiche del Paese. Il Festival di Trento si distingue da altri momenti di confronto perché non è chiuso agli addetti ai lavori. Per una settimana intera, frequentando le sue molte iniziative, si percepisce e si tocca con mano la grande attenzione e curiosità che i cittadini hanno per questi temi. L’economia è importante per la vita di ciascuno di noi. Tocca i consumi, la sfera famigliare, il lavoro, le nostre abitudini di vita: in meglio e molte volte, come durante le crisi, in peggio. Spesso le sue regole sono astruse ai più e i cittadini le subiscono senza comprenderne le logiche e senza immaginarne le scelte alternative. Il Festival di Trento apre loro le porte: non semplifica, non rende facile ciò che facile non è, ma coinvolge e fa comprendere. Fa comprendere che l’economia non è come la meteorologia, una serie di eventi da subire. Ma che sono fenomeni che si possono governare in una o in un’altra direzione. Aumentando o riducendo le diseguaglianze tra le diverse aree del mondo e tra le persone di casa nostra. L’economia diventa agenda della politica e priorità per il paese. Anche per le organizzazioni sociali capire cosa si può fare per aumentare concretamente le difese dei lavoratori nella crisi e riavviare la crescita è determinante e urgente. Questo festival è un'esperienza che lascia il segno: una buona lezione per tutti!
Susanna Camusso

Gli studenti dicono

Ritengo che il Festival dell’economia sia stata un’esperienza unica e fantastica che ha stimolato l’interesse di giovani studenti verso tematiche attuali e ha permesso di esprimere un parere personale, confrontandolo con quello di altri studenti e soprattutto di noti esperti. A mio avviso, gli argomenti trattati sono andati oltre le tematiche puramente economiche e ciò ha consentito di approfondire il proprio livello di conoscenza generale.
Valentina